BLOG
Ecco perché anche tu hai bisogno di definire i tuoi obiettivi
23 Giugno 2020

Abbiamo imparato tutti a scuola che si lavora per obiettivi. Io mi ricordo che negli anni novanta, all’inizio del tema, la maestra ogni volta ci faceva scrivere una lista che sembrava infinita di obiettivi da rispettare e da raggiungere. Ho capito solo da grande l’importanza di questa pratica ormai dimenticata. Infatti vedere gli obiettivi nero su bianco aiuta (e non poco!) a fare chiarezza. Nella nostra frenetica società infatti tutti noi abbiamo obiettivi da raggiungere, ma è raro che qualcuno si dedichi del tempo per definirli concretamente. Quando questo accade però avvengono fenomeni mistici. Solo lavorando veramente sui nostri obiettivi ci rendiamo conto di quanto spesso siano diverse le nostre aspirazioni da quello che crediamo di dover ottenere. Quello sugli obiettivi è infatti un lavoro di forte introspezione che ci costringe a riflettere su chi siamo, su chi siamo stati e su chi vorremmo essere. Per iniziare a definire meglio i nostri obiettivi bisogna intanto capire cosa desideriamo veramente. Per farlo vi consigliamo l’esercizio dei 150 desideri proposto da celebre Igor Sibaldi. Come funziona? Si prendono due quaderni, uno di brutta e uno di bella. Nel primo si scrivono tutti i desideri che ci vengono in mente rispettando delle semplici regole:

  1. Si inizia ogni frase con “Io Voglio”
  2. Ogni desiderio deve essere contenuto in 14 parole
  3. Ogni desiderio deve essere unico e specifico (Per esempio “Io voglio andare in vacanza in Marocco” non è specifico mentre “Io voglio dormire sotto le stelle in un’oasi marocchina” è più efficace
  4. I desideri devono essere concreti e avere una scadenza e devono riguardare solo noi stessi
  5. Non si usa la negazione (Io non voglio) e non si chiedono soldi

Una volta compilata la prima lista i 150 desideri più importanti si mettono in bella, lasciando un po’ di spazio tra uno e l’altro. Il quaderno di bella deve essere letto ogni giorno. La riflessione necessaria per capire i nostri desideri è utile per capire cosa effettivamente vogliamo e cosa no e costituisce la base per capire quali obiettivi dobbiamo veramente prefissarci. Nel prossimo post approfondiremo come partire dai 150 desideri per stabilire i nostri obiettivi di breve termine.

Attenzione! Se senti di aver bisogno di un aiuto concreto, personalizzato e su misura per te scrivici subito per prenotare la tua prima sessione di coaching. Scopri subito il nostro percorso Best of you, interamente dedicato a ritrovare la fiducia e la motivazione nelle nostre meravigliose capacità. Puoi anche rimanere aggiornata sulle novità seguendo la pagina Facebook http://@BestofYou.Ilmegliodite

#nicefittoyou